da Mosca a San Pietroburgo

da Mosca a San Pietroburgo

8 Giorni e 7 Notti - Prezzo* €1.890

Organizzazione tecnica Abaco Viaggi®

* Il prezzo è inteso a Persona e può cambiare in base alle variazioni delle tariffe e della stagionalità

  • (4.9)

Dettagli del Viaggio

Viaggio da Mosca a San Pietroburgo alla scoperta della Grande Russia tra storia, paesaggi sconfinati e città ricche di fascino!

La Russia è una nazione immensa che ti conquista con i suoi splendidi palazzi imperiali, famosi teatri, maestose cattedrali, moschee e mercati tartari.
Mosca racchiude in sé tutta la storia del paese, gloriosa e cruenta allo stesso tempo. Il Cremlino, la Piazza Rossa, la coloratissima Cattedrale di San Basilio (forse l’immagine più famosa della Russia) ed il Teatro Bolshoi sono solo alcune delle principali attrazioni della città.

Da non dimenticare la bellissima metropolitana, famosa in tutto il mondo non solo per la sua efficienza, ma anche da un punto di vista artistico.
E poi San Pietroburgo con la Piazza del Palazzo, le sue cattedrali ed i suoi musei; primo fra tutti l’Hermitage, che racchiude tesori unici ed ospita una delle collezioni d’arte più importanti a livello internazionale.
La Russia ci parla di fascino orientale e di fiabe popolari ed è un paese che incanta ed attrae milioni di visitatori ogni anno.

Viaggio

Punti Chiave:

Location: Russia

Alloggio: Hotel 4 Stelle

Attività: Visite guidate: 4 intere e 3 ½ giornate di guida locale parlante italiano. Ingressi come segue. A Mosca: Galleria Tret’jakov, Serghjev Posad, cattedrale di Cristo Salvatore, Cremlino con 2 cattedrali. A S.Pietroburgo: Museo Hermitage (ingresso prioritario), Fortezza di Pietro e Paolo, Monastero Nievsky, parco di Petrodvoretz, residenza Puskin (parco e palazzo con sala d’Ambra). Cena in ristorante con spettacolo folcloristico a San Pietroburgo.

Stagione Migliore: Essendo la Russia un continente molto esteso, il suo territorio presenta una grande varietà climatica. Considerando Mosca come nostro punto di riferimento, possiamo affermare che gli inverni sono lunghi e rigidi, con scarsa umidità. Le temperature possono scendere di parecchio sotto lo zero.

In compenso, le estati sono molto calde con picchi che vanno spesso oltre i 30° (giugno e luglio sono i mesi più torridi). Questo perché il clima è continentale. San Pietroburgo è più umida di Mosca.
Sono senz’altro da preferire le mezze stagioni. Tuttavia, una visita in Russia in pieno inverno magari per festeggiare il Capodanno, ha un suo particolare fascino!

Sara e Tania Agenzia di Viaggi Mira

Vieni a Trovare Sara e Tania in Agenzia per fare due Chiacchiere Insieme a Loro. E' ora di partire!

Programma di Viaggio

1° GIORNO: MOSCA
Partenza con volo di linea con scalo da Venezia. Destinazione: la Grande Russia! Arrivo a Mosca, disbrigo delle formalità di sbarco, trasferimento e sistemazione in Hotel. Cena e pernottamento.

2° GIORNO: MOSCA, VISITA CITTA’ E GALLERIA TRET’JAKOV
Prima colazione in Hotel. La mattinata sarà dedicata ad una visita panoramica di Mosca, fiera e maestosa capitale della Federazione Russa. Si parte dalla celebre Piazza Rossa, lunga 700 metri e larga 130, che racchiude il Mausoleo di Lenin e l’emblematica Cattedrale di San Basilio (esterni), simbolo inconfondibile della città.

A seguire visita della Galleria Tetriakov (ingresso incluso). All’interno di questo museo si trova la più grande collezione di arte russa esistente nel mondo. Attraverso le opere presenti, puoi ripercorrere le varie tappe della formazione e dello sviluppo dell’arte russa. Pranzo in ristorante, cena e pernottamento in Hotel.

3° GIORNO: MOSCA, SERGHJEV POSAD, ARBAT, CRISTO SALVATORE
Come prima cosa una buona colazione in Hotel prima di iniziare con le varie visite della giornata! In mattinata escursione a Serghjev Posad (ex Zagorsk), che si raggiunge dopo aver percorso circa 70 chilometri immersi tra boschi di betulle con case in legno di pino che spuntano qua e là. Davvero suggestivo!

Qui si trova il Monastero della Trinità di San Sergio (fondato nel 1340), una delle quattro «lavre», o meglio dei monasteri della Russia. Qui si trova la maggiore comunità monastica di tutto il Paese. Si tratta di un importante luogo di pellegrinaggio in cui, tutti i giorni, numerosi fedeli giungono per assistere alle funzioni religiose. Pranzo in ristorante e, a seguire, rientro a Mosca.

VIAGGIO DI GRUPPO – da Mosca a San Pietroburgo

Nel pomeriggio proseguimento delle visite con la passeggiata sull’Arbat, la principale arteria della zona ovest di Mosca. Oggi è una delle strade più vivaci della città. Al termine tappa ad una stazione della metropolitana, considerata fra le più belle al mondo. A seguire visita della cattedrale di Cristo Salvatore, la più importante di Mosca. Cena e pernottamento in Hotel.

4° GIORNO: MOSCA, IL CREMLINO - TRENO PER SAN PIETROBURGO
Prima colazione in Hotel. Mattinata dedicata alla scoperta del territorio del Cremlino, complesso architettonico fortificato posto al centro della città; nonché simbolo del potere politico del passato e del presente.

Visita di due delle sue cattedrali (ingresso incluso) e del Palazzo dei Congressi (esterni). Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento in pullman alla stazione ferroviaria e partenza in treno per San Pietroburgo (biglietto di seconda classe). Arrivo, trasferimento in Hotel, sistemazione nelle camere, cena e pernottamento.

5° GIORNO: SAN PIETROBURGO, PETRODVORETS
Prima colazione in Hotel. Si inizia sempre con una visita panoramica della città partendo in questo caso dalla principale arteria di San Pietroburgo, la Nevsky Prospekt, ed attraversando poi la Piazza del Palazzo d’Inverno, la più importante della città. Sino alla Cattedrale di San Isacco e allo Smol’nyj, capolavoro dell’architettura barocca russa (ingressi non inclusi). Pranzo in ristorante.

Il pomeriggio è dedicato all’escursione a Petrodvorets (incluso ingresso al parco), località sul Golfo di Finlandia, che fu la residenza estiva dello Zar Pietro il Grande. Si tratta di un complesso di parchi scenografici con una cascata fra le più grandiose al mondo ed una serie di bizzarre fontane e raffinati padiglioni. Versailles è senza dubbio la reggia che più di ogni altra venne copiata dagli architetti delle teste coronate d’Europa.

Pietro il Grande non seppe resistere: dopo aver donato alla moglie il palazzo estivo di Tserskoe Selo, si fece costruire la sua Versailles nella tenuta Peterhof, la corte di Pietro, sulle rive del Baltico a dimostrare il suo grande amore per il mare. Rientro in Hotel nel tardo pomeriggio, cena e pernottamento.

 6° GIORNO: SAN PIETROBURGO, MUSEO HERMITAGE
Colazione in Hotel. Mattinata dedicata alla visita del Museo Hermitage (ingresso incluso), una delle più grandi gallerie d’arte del mondo. Il museo conta circa tre milioni di opere, grazie soprattutto all’imperatrice di origine tedesca Caterina la Grande e alla sua determinazione nel fare della Russia una grande potenza occidentalizzata.

Si trovano all’interno opere di Leonardo, Rembrandt, Rubens, i capolavori di impressionisti francesi, fino a  Matisse e Picasso. Il museo è caratterizzato da un’imponente facciata composta da colonne, sculture in granito e bronzo e decorazioni classiche. All’interno si articola con una rete di gallerie, magnifiche sale e cortili che si affacciano sul fiume Neva.

La presenza di stucchi, enormi lampadari di cristallo e statue di marmo, rendono questo museo elegante e sfarzoso.
Nel pomeriggio tempo a disposizione per approfondimenti individuali o con l’accompagnatore, shopping o relax nell’animato centro città. Pranzo in ristorante, cena in Hotel.

 7° GIORNO: SAN PIETROBURGO, PALAZZO PUSKIN, FORTEZZA
 Colazione in Hotel. Mattinata dedicata alla scoperta della residenza estiva di Puskin (incluso ingresso al parco e palazzo con sala d’Ambra). L’interno è caratterizzato da magnifiche ed eleganti sale; il parco che lo circonda, è costellato di laghi e di originali costruzioni come la Galleria di Cameron.

Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della Fortezza di Pietro e Paolo (ingresso incluso), la cui costruzione coincide con la nascita di San Pietroburgo. La fortezza è opera dell’architetto Trezzini ed è circondata da poderosi bastioni e mura. Al suo interno sono presenti importanti monumenti come la cattedrale barocca dei SS Pietro e Paolo, luogo di sepoltura degli zar. Cena in ristorante con spettacolo folcloristico e rientro in Hotel per il pernottamento.

8° GIORNO: SAN PIETROBURGO, MONASTERO NIEVSKY
Colazione in Hotel. In mattinata continuazione della visita guidata della città scoprendo uno dei più antichi monasteri di San Pietroburgo, l’Alexander Nievsky Laurel (ingresso incluso). Il monastero, progettato da Domenico Trezzini, fu costruito per volere di Pietro il Grande per dare alla nuova capitale una “lavra” che eguagliasse le altre tre già esistenti in Russia.

Al suo interno si trovano sette chiese e tre cimiteri dove riposano alcuni fra i più grandi personaggi russi della storia, della letteratura, della scienza e della musica. Pranzo libero. In tempo utile, trasferimento all’aeroporto di San Pietroburgo e rientro in Italia con volo di linea con scalo per Venezia.
 
ATTENZIONE!
Almeno 40 giorni prima della partenza è necessario fornire in agenzia:
Passaporto originale e 2 fototessere per l’ottenimento del visto. Alla prenotazione è necessario compilare il modulo di richiesta visto.
Ci occuperemo noi di tutta la procedura.

SPESE E SERVIZI:

La quota comprende: Volo di linea andata/ritorno con scalo da Venezia, tasse aeroportuali, 1 bagaglio da stiva, visto consolare con emissione non urgente, pernottamento in 2 diversi Hotel 4 stelle selezionati, pullman per tutti i trasferimenti e le visite, tassa di soggiorno in Hotel, pensione completa dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ottavo giorno, cena tipica russa con spettacolo folkloristico, acqua minerale (0,33 cl) e caffè ai pasti, treno da Mosca a San Pietroburgo in 2° classe, 4 intere e 3 ½ giornate di guida locale in italiano, ingressi come da programma, tassa governativa di registrazione in Hotel, accompagnatore dall’Italia e per tutto il tour, assicurazione medico-bagaglio (massimale € 30.000).

La quota non comprende: Mance (circa € 30 a persona da pagare in loco), eventuali cambiamenti di prezzo dovuti all’adeguamento valutario tra l’euro e la valuta di acquisto dei servizi, assicurazioni facoltative: integrativa medica ed annullamento, extra e quanto non indicato alla voce "la quota comprende".

La Bottega dei Viaggi

Raccontaci il tuo Desiderio di Viaggio, noi lo rendiamo Realtà ed Emozione

Sara e Tania Agenzia di Viaggi Mira

Vieni a Trovare Sara e Tania in Agenzia per fare due Chiacchiere Insieme a Loro. E' ora di partire!