Capodanno a Marrakech

Affascinante, magica e allegra Marrakech ha un fascino disarmante, oltre che avere una infinita varietà di cose da vedere. Qui il silenzio è utopia, a cominciare da Piazza Jemaa El Fna, affollata da mattina a sera da almeno 30mila persone, con la musica degli incantatori di serpenti, i commercianti, il Muezzin che richiama alla preghiera. Lasciarsi ammaliare da Marrakech non ha eguali durante un originale giro in calesse
privato della Palmeraie e delle imponenti mura di cinta lunghe 18 km con 9 porte monumentali, un tuffo nel passato di 900 anni. E’ anche città dei giardini, tra cui il Giardino Majorelle, e della Medina dove i numerosi quartieri e i negozi lasciano a bocca aperta, con i colori, i suoni e il sole di zafferano al tramonto.

A CAPODANNO GIÁ INCLUSO: Serata berbera, con spettacolo equestre e cena sotto le tende.

– Volo da Venezia con accompagnatore –